Serena Giust

Digital wordsmith, driven by data.

PANETTONE GASTRONOMICO: mangia e muori!

Il titolo è in senso buono, questo panettone è davvero una bontà!

E’ stata una scoperta dello scorso Natale ed ha avuto un successo strepitoso!
Oggi è un giorno speciale per me, torna un caro amico dall’Australia, dopo un’avventura di due anni, e ci voleva un regalo di benvenuto altrettanto speciale, quindi perchè non prepararlo io stessa??
Il panettone di base è Motta ( non sono così brava da fare anche quello! ) e riporta la scritta panettone gastronomico e va farcito salato ( ci sono già dei suggerimenti nella confezione, che non ho seguito! ).

Il mio timore era come tagliare gli strati, poichè lo si compra intero, ma è dotato di un vassoietto che fa da livello e con un coltello lungo le fette vengono automatiche e perfette! Ne risultano 10 tagli cioè 5 strati di farcia, poichè poi i vari strati si estrarranno come tramezzini.

Vengono al dunque, ho scelto di farcire i vari strati con:

  1. Crema al Brie-Funghi trifolati-Prezzemolo-Prosciutto Cotto
  2. Salsa Cocktail-Lattuga-Gamberetti (conditi con un pò di limone, olio, sale e pepe)
  3. Gorgonzola+Mascarpone-Radicchio-Noci
  4. Formaggio Spalmabile-Prosciutto Crudo-Rucola
  5. Robiola-Salmone-Prezzemolo

Allora…che ve ne pare???

VISIT TRENTINO, la mia valigia è pronta!

Che il Trentino fosse ”maestro” in materia di promozione turistica non è una novità, e l’ho notato anche a BTO, dove si è sottolineato bene il suo convolgimento nel Web e nei Social network. Non mi era mai capitato però di osservare attentamente e con occhio critico il sito di Visit Trentino, come ho fatto oggi ad esempio, per un progetto che più tardi vi racconterò.
Il sito http://www.visittrentino.it/ devo dirvi mi ha piacevolmente colpito per la sua chiarezza espositiva, le foto stupende che pubblica, i collegamenti con i socialnetwork, i racconti e le descrizioni appassionate, la ripartizione dei vari argomenti e le molte proposte turistiche, con tanto di prezzi e strutture convenzionate.
Sfido chiunque a non trovare qui la voglia di partire, io mi sono innamorata di ogni singola attività!
Ho voglia di fare una ciaspolata che non ho mai fatto, di sfidare la fifa e fare rafting sui torrenti, di girare per i mercatini che odorano di legno, essenze e vino caldo, di camminare nella quiete e tornare sugli sci come quando mi ci portavano i miei, in vacanza in Trentino.
Altro elemento che mi ha colpito del Trentino più in generale è l’amore di chi ci vive. L’amore che trasmettono non è semplice promozione, è passione, ed arriva a chi legge in quanto tale. Le persone che amano la loro terra e il loro lavoro coinvolgono i clienti con la semplicità dei loro gesti quotidiani. E questo è il caso di Ciasa Alpina e Pineta Hotels ad esempio, che seguo da poche settimane su twitter ma mi hanno letteralmente conquistata!
Arrivo ora al mio nuovo progetto in collaborazione con Visit Trentino: da domani fino a venerdì sarò MODERATRICE della loro pagina facebook ( https://www.facebook.com/visittrentino.it ). Comparirà la mia foto come profilo della pagina e spetterà a me scrivere e commentare i vari articoli. Sarà una bella occasione per approfondire e condividere questa passione e vi aspetto numerosi, io la mia valigia virtuale l’ho già pronta, e domani parto! chi viene con me???

BTO: just to say Thank You!


Due minuti non bastano certo per ringraziare tutti per tutto ma è il piccolo contributo per ricordarvi ancora una volta che avete fatto un ottimo lavoro e lo porterò nel cuore, aspettando #BTO2013 naturalmente!