Per scrivere in maniera efficace dobbiamo focalizzarci su tre cose principalmente:

  1. L’utente, chi ci legge
  2. Il design, contesto in cui ci troviamo
  3. Le parole che utilizziamo

Per prima cosa dobbiamo aver chiaro a chi è che stiamo parlando. Potrebbe trattarsi di un messaggio B2C o B2B (consumatore o partner) ed in questo caso il tono di voce e gli obiettivi sarebbero completamente diversi.

Ma non solo: dove si trova? In che fase? con che sentiment? che età ha? Tutte queste sono nozioni fondamentali per scrivere un messaggio il più personalizzato ed efficace possibile.

Una volta chiarito questo, possiamo passare ad analizzare il design ed il contesto in cui ci troviamo. È importante analizzare l’area e capire le dinamiche entro le quali dobbiamo operare. Come stanno interagendo gli utenti, da dove provengono (pagina precedente) e dove stanno andando (pagina successiva).

Solo dopo aver chiarito tutto questo, possiamo pensare a cosa scrivere. Immaginate di essere voi il vostro utente, cercate di capire che linguaggio vi aspettereste, cosa può funzionare e cosa no.

Per leggere di più sui principi del copywriting a Booking, cliccate qui.

 

Continua a leggere: 3 principi guida su UX Writing

Torna alla pagina principale: User Experience e Micro Copy