Il tema dello UX Writing non è una scienza esatta ed è difficile dare delle linee guida. Ci sono però dei principi guida sui quali riflettere e che possono essere d’aiuto per impostare la scrittura o rivederla.

La scrittura deve essere:

  1. Chiara
  2. Concisa
  3. Coerente

I nostri testi devono essere quanto più chiari e facilmente comprensibili possibile. Questo perché gli utenti hanno limitato tempo e capacità di attenzione, sempre più spesso non leggono i testi ma li scannerizzano.

Per questo motivo cercate sempre di usare forme verbali semplici, preferite presente, evitate il passivo. Questo è importante da considerare anche se i vostri testi andranno in traduzione: più è semplice più è comprensibile in tutte le lingue.

I nostri testi dovranno essere quanto più possibile brevi. Preferite periodi corti, separate le varie frasi in più pezzi se possibile. Se c’è un modo di esprimere lo stesso concetto in maniera più sintetica, fatelo. Ricordate che anche lo spazio in cui scrivete è molto spesso limitato e se dovrete tradurre le copy, molte lingue sono ben più elaborate dell’inglese o dell’italiano (russo, tedesco…).

Una delle cose più difficili da mantenere, specie in siti di grandi dimensioni, è la coerenza fra le varie parti testuali nelle diverse pagine. Un copywriter dovrà mappare e tenere a mente come ha chiamato quello specifico prodotto o features nelle varie parti del sito ed utilizzare sempre quel termine.

Esempio: evitare di scrivere a volte “Assistenza Clienti” altre “Customer Service” altre ancora “Centralino”.

Ma non solo. Devo stare attenta alle maiuscole, voglio scrivere “Assistenza Clienti” o “Assistenza clienti” o “assistenza clienti”? Ed usare sempre lo stesso formato.

Così come la punteggiatura, mettere sì o no il punto in ogni frase di un elenco? o metto il punto e virgola? E via dicendo.

Anche scrivere “Il mio account” e “La tua wishlist” è sconsigliato, in quanto mescolare i vari aggettivi possessivi crea confusione.

 

Continua a leggere: UX Writing, emozioni e concetti psicologici

Torna alla pagina principale: User Experience e Micro Copy